Carta dei Servizi
La Carta dei Servizi SAF costituisce un fondamentale strumento di comunicazione con il Cliente al fine di divulgare tutte le informazioni utili alla migliore fruizione del servizio.
Pubblicata annualmente dal 1999 in conformità alle disposizioni di Legge, sottende a molteplici obiettivi:
  • dichiarare i Fattori di Qualità del Servizio;
  • esporre i risultati raggiunti;
  • presentare gli obiettivi per l’anno in corso;
e si fonda su principi fondamentali adottati da SAF per l’erogazione del servizio, quali: l’eguaglianza e l’imparzialità in funzione dell’accessibilità ai servizi per l’utenza, la continuità nell’effettuazione del servizio, la partecipazione del Cliente in relazione agli eventuali problemi del servizio, l’efficienza e l’efficacia.

I riferimenti normativi che sottostanno alla Carta dei Servizi sono i seguenti:
  • Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27/01/1994, Principi sull’erogazione dei Servizi Pubblici che dispone i principi cui deve essere uniformata l’erogazione di tutti i servizi volti a garantire il godimento dei diritti della persona costituzionalmente tutelati;












 

  • Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 30/12/1998, “Schema generale di riferimento per la predisposizione della carta dei servizi pubblici del settore trasporti (Carta della Mobilità)” con il quale si delinea l’articolazione generale di riferimento e le schede modali della Carta dei Servizi con specifico riferimento al settore trasporti;
  • Legge Regionale n. 20 del 07/05/1997, “Disciplina ed organizzazione del Trasporto Pubblico Locale nel Friuli Venezia Giulia” che all’art.15, comma 3 lettera m) prevede per i servizi di linea in regime di concessione l’obbligo della predisposizione della Carta del Servizio del Trasporto Pubblico Locale, sulla base dello schema tipo approvato dalla Giunta Regionale su proposta dell’Assessore regionale alla viabilità e trasporti e l’obbligo della sua osservanza, e successiva Delibera della Giunta Regionale n. 1879 del 05/06/1998 che stabilisce nel dettaglio i principi di redazione e i fattori di qualità cui le Aziende devono uniformarsi nella redazione della carta stessa;
  • Delibera della Giunta Regionale n. 1879 del 05/06/1998 “Approvazione schema - tipo della Carta del Servizio del Trasporto Pubblico Locale. La Delibera stabilisce nel dettaglio i principi di redazione ed i fattori di qualità cui le Aziende di Trasporto Pubblico Locale regionali devono uniformarsi nell’adottare la propria Carta dei Servizi.
     
    Il documento è scaricabile da questa sezione.