Terminal Festival 2018 - AUDIOBUS
AUDIOBUS – UN OMAGGIO A GEORGES PEREC
Performance di Zeroidee, Giovanni Chiarot e Renato Rinaldi con la partecipazione di Natalie Norma Fella, Circo All’inCirca, e gli autisti di Autoservizi FVG spa -SAF

Audiobus è un viaggio straordinario su un autobus urbano (posti limitati, massimo 30 persone per ogni corsa), in bilico tra reale e surreale. Una performance multidisciplinare, un tragitto letterario, un percorso inatteso, gremito di suggestioni visive e sonore, di acrobazie, di storie. Tutto accade contemporaneamente, dentro e fuori l’autobus.

Alla partenza i viaggiatori riceveranno un paio di cuffie e un biglietto (gratuito, da ritirare prima di andare alla fermata di via Gorghi, all’infopoint in piazza Venerio, almeno 12 minuti prima della partenza del bus, linea C.



















Una voce narrante accompagnerà i viaggiatori, li guiderà in un percorso fra le strade e i luoghi della città. Tutto sembrerà diverso. Le vie, i monumenti, le persone. I passeggeri saranno rapiti dal turbinio di colori che incontreranno. Osserveranno attraverso il finestrino una città che non avevano mai visto prima d’ora, benché, fossero convinti di conoscerne ogni più piccolo segreto. Udine sarà ‘guardata’ per la prima volta attraverso un ‘filtro’ fatto di un pizzico di magia e una manciata di bellezza, insita nel dna della città, ma che la quotidianità di impedisce di scorgere. Basta alzare la testa, e guardarsi intorno, la poesia di quel viaggio, farà il resto.

PARTENZE dalla fermata di via Gorghi - Udine

sabato 19 maggio: ore 15.00, 16.00, 17.00.
domenica 20 maggio: ore 10.47, 11.47, 15.00, 16.00, 17.00

Si ricorda di recarsi all'infopoint di piazza Venerio 15 minuti prima della partenza per ritirare le cuffie e il biglietto per il bus.


_

  stampa
  Invia